CORSO EX REC, SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

Frequentare un corso ex REC

Il Corso di Somministrazione Alimenti e Bevande, anche detto corso EX REC in riferimento al vecchio Registro Esercenti il Commercio a cui era obbligatorio iscriversi per poter avviare un attività del settore alimentare, abilita il soggetto formato alla preparazione, manipolazione, conservazione con vendita e somministrazione di alimenti e bevande e fa parte dei requisiti necessari richiesti per l’apertura di un attività del settore alimentare.

Cosa si intende per somministrazione?

Per somministrazione è inteso il consumo dei prodotti da parte degli acquirenti all’interno dei locali dell’esercizio commerciale o in un area aperta al pubblico.
La somministrazione di alimenti e bevande è regolamentata dal D.lgs. del 26 marzo 2010, n.59 ed è riferita a tutte quelle attività commerciali volte alla preparazione con somministrazione e vendita al pubblico di alimenti e bevande, non necessariamente alcoliche, inclusi Ristoranti, Bar, Pizzerie, Tavola calda, alimentari, ortofrutta, gelaterie, pasticcerie ecc).

Quali attività richiedono il superamento del corso ex REC

Tutte le attività commerciali relative al settore merceologico alimentare e le attività di somministrazione di alimenti e bevande, anche se effettuate nei confronti di una cerchia ristretta di persone; ad esempio:
• Esercizi di ristorazione, per la somministrazione di pasti e di bevande, comprese quelle aventi un contenuto alcoolico superiore al 21 per cento del volume, e di latte (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari);
• Esercizi per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcooliche di qualsiasi gradazione, nonché di latte, di dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria, e di prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari);
• Esercizi in cui la somministrazione di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari;
• Esercizi nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione.

Nessun commento ancora

Lascia un commento