Cessato il servizio di Data Certa di Poste Italiane

Cessato il servizio di “Data Certa” di Poste Italiane

data certaDal 1° Aprile del 2016 Poste Italiane non effettuerà più il servizio di data certa, con il quale venivano certificati i documenti attraverso il timbro postale.
Il timbro postale provava la formazione di un documento in un determinato temporale provandone al tempo stesso anche la sua esistenza.
Vuoi inviare un documento? Non tutto è perduto, è possibile infatti inviare il documento a se stessi, in modo da apporre sulla busta un codice a barre con il quale risalire alla data di spedizione attraverso il servizio “Dove Quando” offerto dal sito internet di Poste Italiane.
Più semplice risulta la PEC (posta elettronica certificata) che garantisce la data certa.
In ultima battuta, è possibile apporre una marca temporale, collegata o meno alla firma digitale sui con il quale risulta possibile assegnare una data ed un orario in modo inequivocabile ad ogni documento informatico.

Nessun commento ancora

Lascia un commento